Blocco impianti ENI-Versalis: opportuna la convocazione del Prefetto Guidato

Blocco impianti ENI-Versalis: opportuna la convocazione del Prefetto Guidato

Proprio quando più forte si manifesta il comune auspicio, delle forze sociali ed economiche, che Brindisi e il suo territorio ripartano affrontando responsabilmente il momento più delicato dell’emergenza Covid -19, cioè la fase 2, considerati anche i tre mesi precedenti di completa stasi in particolare delle Pmi con relativo quasi azzeramento del tessuto economico, occupazionale e sociale, ecco giungere l’inopinata decisione del Sindaco Riccardo Rossi di bloccare gli impianti di Versalis, tra  i pochi che hanno continuato la marcia, per presunte emissioni odorigene. La Cisl e la Femca Cisl territoriali ribadiscono che quell’ordinanza è affrettata, per l’assenza ancora di riscontri oggettivi, al punto da far rischiare una deflagrazione occupazionale, economica […]

Interconnettere Taranto e Brindisi per contrattare sviluppo aggiuntivo al Sud

Interconnettere Taranto e Brindisi per contrattare sviluppo aggiuntivo al Sud

Nel suo messaggio di fine anno il Presidente Sergio Mattarella ha esaltato la capacità del popolo italiano nel fronteggiare l’ultimo, difficile decennio di crisi non negando le molteplici persistenti difficoltà ma anche le grandissime potenzialità dell’Italia nel contesto internazionale. Non ha taciuto, sulle marginalità persistenti nel Mezzogiorno ed ha esortato la politica a porvi rimedio con una visione di futuro condivisa e partecipata con i corpi sociali intermedi in quanto organismi e attori primari di rappresentanza sociale della partecipazione diffusa e democratica. In precedenza, nei vari riferimenti della conferenza stampa di fine anno del presidente del Consiglio Giuseppe Conte c’era stata anche Taranto, per il caso exIlva ma anche per […]

Ex ILVA, patrimonio industriale del paese

E’ del tutto legittima la preoccupazione di chi come noi, avendo a cuore le sorti del territorio con il siderurgico tarantino e le prospettive di politica industriale del Paese, esprime riserve sulla qualità di gestione della crisi ex Ilva, pur riconoscendo al Primo Ministro Giuseppe Conte una capacità di iniziativa che, tuttavia, rischia di essere contestualmente influenzata da controspinte interne al suo stesso Esecutivo. Nondimeno evidenziamo la sensibilità dimostrata sui temi del lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha ricevuto di recente i vertici confederali di Cisl, Cgil e Uil, prendendo atto dei timori degli operai che temono di perdere i loro posti di lavoro e di cosa […]