Anello di San Cataldo 2022

Anello di San Cataldo 2022

Promossa dalla Cisl Taranto Brindisi  e dall’Adiconsum Taranto Brindisi, si terrà giovedì 12 maggio 2022 la 15^ Edizione di conferimento del Premio Anello di San Cataldo, nel corso di una suggestiva cerimonia presso la Sala  Paolo VI – Sede CISL – via Regina Elena n. 126, a Taranto con il seguente programma: Ore 16.30: Presiede: Emilio Di Conza Presidente Adiconsum Puglia Ore 16.45: Introduce: Gianfranco Solazzo Segretario Generale Cisl Taranto Brindisi Ore 17.10: Lettura motivazione: Antonio Bosco Presidente Adiconsum Taranto Brindisi; Ore 17.20: Conferimento Premio Anello di San Cataldo 2022 alla CROCE ROSSA ITALIANA – Prof.ssa Anna Fiore Presidente Comitato di Taranto. Presenzia Antonio Castellucci, Segretario Generale CISL Puglia e […]

La regione Puglia nega ancora gli amministratori unici ad ARCA Taranto e ARCA Foggia

La regione Puglia nega ancora gli amministratori unici ad ARCA Taranto e ARCA Foggia

Ancora una volta la Regione Puglia, glissa sulle nomine degli Amministratori unici di Arca Jonica ed Arca Capitanata, perdendo l’ennesima occasione per dare di sé una immagine di reale trasparenza e di coerenza a tutto tondo, mentre il governo dell’edilizia sociale langue al di là di ogni vuoto proclama, per la serie di rinvii sconsiderati che hanno superato di gran lunga un anno. Qui non c’entra la pandemia, non c’entra la singolare concentrazione di deleghe rivendicate per sé dal Presidente, non c’entra neppure la lotta intestina a ben individuati partiti di maggioranza e meno che mai l’avvicendarsi  di alcuni Consiglieri, quanto invece il prevalere di logiche spartitorie che offendono l’intelligenza […]

Annullata ordinanza del TAR di Lecce di spegnimento area a caldo

Annullata ordinanza del TAR di Lecce di spegnimento area a caldo

Il pronunciamento del Consiglio di Stato di annullamento della sentenza del Tar di Lecce che disponeva lo spegnimento dell’area a caldo dell’Ilva, serva ora a metter fine a qualsivoglia incertezza; in particolare il Governo faccia per intero la sua parte, con riferimento ad una realtà produttiva come l’ex-Ilva che esso stesso ha dichiarato asset strategico per l’economia del Paese. I lavoratori, la nostra comunità non ammettono più alcuna esitazione! Risorse ed investimenti per la bonifica interna ed esterna alla fabbrica siderurgica costituiscono la priorità, al pari di un piano industriale che punti decisamente ad una produzione ecologica e perciò sostenibile dell’acciaio, come sta avvenendo in altre realtà nazionali, utilizzando le […]